Proroga Modello Red 2013

proroga red 2013 In questi giorni è stata resa nota la notizia che il termine ultimo per la presentazione del modello RED 2013 sarà il 31/10/2013 e non più il 31/07/2013. Tramite circolare, l'INPS, ha fatto sapere che tutti i pensionati che si sono visti recapitare presso la propria abitazione la lettera contenente il modello RED, possono presentarla al proprio C.A.F di fiducia entro e non oltre il 31/10/2013.

Una buona notizia quindi per tutti i pensionati che a ridosso delle vacanze estive e di tutti gli adempimenti fiscali quali sono chiamati ad adempiere, possono tranquillamente presentare il modello RED, senza essere soggetti a verifica da parte dell'INPS. In breve l'INPS con il modello RED, vuole venire a conoscenza di tutti i redditi che il pensionato possiede, oltre ovviamente al reddito di pensione, vanno quindi dichiarati fabbricati, terreni, eventuali redditi di lavoro dipendente, redditi derivanti da lavoro autonomo. È necessario quindi presentare al C.A.F, unitamente al proprio documento di riconoscimento, la lettera RED ricevuta dall'INPS, completa di stringa o codice a barre, è inoltre necessario quindi qualora si possiedono ulteriori redditi oltre la pensione, presentare apposita documentazione.
Per tutti gli immobili o terreni sarà necessario presentare una copia dell'atto di compravendita dell'immobile, una visura catastale o anche la dichiarazione dei redditi.

Per i redditi derivanti da lavoro autonomo o da lavoro dipendente sarà necessario presentare l'ultima dichiarazione dei redditi, modello unico, oppure il modello Cud. Infine, c'è da dire che, tutti i pensionati che in questo stesso anno hanno presentato la propria denuncia dei redditi non sono obbligati a presentare e ad inviare il modello RED. Tutti i C.A.F convenzionati potranno acquisire tale documentazione non oltre la data di scadenza fissata, e ricordiamo inoltre che questo servizio è totalmente gratuito per i pensionati.